Viale Vittorio Veneto, 9 - 41100 Modena - PI - CF 02241850367 - Tel. 059/436.578 - Fax 059/436.580

Presidio Ospedaliero

Stabilimenti Ospedalieri di Modena e di Castelfranco

Direzione Sanitaria

 

 

 

 

 

 

ACCORDO FRA LA DIREZIONE SANITARIA DEGLI STABILIMENTI OSPEDALIERI DI MODENA E CASTELFRANCO E LE OO.SS. DELL’AREA COMPARTO PER L’ATTRIBUZIONE DEI COMPENSI DERIVANTI DA CERTIFICAZIONI INAIL PRESSO IL PRONTO SOCCORSO DI MODENA E IL PUNTO DI PRIMO INTERVENTO DI CASTELFRANCO EMILIA. ANNO 2001 – 2002.

 

 

 

 

Premesso che con nota prot. n. 8723 del 3.6.2002 la Delegazione Trattante Aziendale ha fornito indicazioni in ordine all’attribuzione al personale del comparto, che provvede alla compilazione dei certificati INAIL, di una quota pari al 20% lordo dei relativi proventi a decorrere dal 01.01.2001;

 

In applicazione di quanto disposto con nota prot. n. 2070 del Direttore del Dipartimento Amministrativo del Presidio Ospedaliero che invita a “……..predisporre appositi protocolli che dovranno essere definiti dapprima in sede di trattativa locale con le relative rappresentanze sindacali e successivamente essere trasmessi allo scrivente per l’approvazione di un unico documento aziendale a livello di delegazione trattante aziendale “.

 

Verificato che il personale infermieristico del Pronto Soccorso dell’ospedale Sant’Agostino e del Punto di Primo Intervento dell’ospedale di Castelfranco e il restante personale amministrativo, infermieristico, ausiliario interviene nella compilazione e nella trasmissione della modulistica svolgendo attività di supporto per quanto riguarda gli infortuni sul lavoro dei dipendenti, sia pubblici che privati;

 

Acquisita la disponibilità del personale interessato all’effettuazione di tale attività in orario aggiuntivo con le modalità e i compensi previsti per la libera professione ambulatoriale previsti dall’accordo tra l’Azienda USL e le OO.SS. siglato il 19.12.1997;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE PARTI CONCORDANO

 

di ripartire la quota del 20% lorda dei compensi derivanti dalla compilazione dei certificati INAIL per gli anni 2001 e 2002 attribuendo un’identica quota al personale infermieristico del Pronto Soccorso dell’Ospedale Sant’Agostino e del Punto di Primo Intervento dell’Ospedale di Castelfranco Emilia ed al restante personale (amministrativo, infermieristico, ausiliario) di Castelfranco e di Modena che concorre nella procedura di compilazione  (per gli infortuni dei dipendenti) e di trasmissione della denuncia all’INAIL (per tutti gli infortuni).

 

Sarà cura della Direzione Sanitaria di stabilimento trasmettere alle OO.SS. l’elenco nominativo di tale personale con l’importo della somma da distribuire.

 

 

Modena, lì

 

 

le OO.SS.                                                                 La Direzione di Stabilimento

 

 

 

 

 

 

 Il rappresentante CISL, Belloni, e il rappresentante UIL, Peren chiedono che sia tolto il riferimento all’orario aggiuntivo. La Direzione Sanitaria, nel rispetto dell’accordo sull’attività di supporto del personale del comparto, ritiene che la soluzione di tale problematica debba essere rinvenuta sul tavolo di trattativa della delegazione trattante aziendale.